L’OSSERVATORE INERME

Onda battuta dal vento

che fiume riverbera stanco.

Al dì un suono echeggia lontano;

il tuono urla.

La vita reagisce,

il Mondo impazzisce;

e noi?

Piccoli osservatori disumanizzati

dalla globalizzazione.

FONTE: Poesie

Saviani Eleonora Giulia 07/10/2020

#babyartsocial

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: